BigHistorySite.com

Nota: Questa è una traduzione automatica. Ci possono essere inesattezze.

torna alla: pagina principale

 

La nuova trinità dell'Esistenza tripla: Come è possibile vedere il mondo in quanto è una congiunzione di tre diversi tipi di essere

da William McGaughey

 

Chiudete gli occhi e immaginate di essere in un servizio di culto cristiano. La congregazione inizia la sua recita:

"Noi crediamo in un solo Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra ...
E in un solo Signore Gesù Cristo, il Figlio unigenito di Dio ...
E noi crediamo nello Spirito Santo, Signore e dà la vita, che procede dal Padre e dal Figlio, che con il Padre e il Figlio è adorato e glorificato ... "

Questa dichiarazione esprime la Trinità, essere divino in tre parti.

Ora aprite gli occhi. Cosa vedi? Si vede un altro tipo di trinità che io chiamo l'esistenza Triple. La Trinità della fede cristiana è una chiave per comprendere l'essere invisibile di Dio. L'esistenza Triple è un modo di percepire il mondo che vi circonda nella vita quotidiana. A differenza degli altri, questo mondo è visibile e fisica.

Sto parlando prima del mondo dell'esistenza materiale - la materia e le sostanze chimiche che lo compongono. Il secondo tipo di essere, un sottoinsieme della prima, è la vita. Le creature viventi sono gli esseri fisici, ma di un certo tipo. Hanno auto-organizzazione dei corpi che si sviluppano per un certo periodo di tempo. Che, c'è un terzo tipo di essere che io chiamo "pensiero". Questo essere emana dal cervello di una certa delle specie di vita, l'umanità, ma è anche una forza dinamica Rimodellare la terra.

La storia è una storia di vicende umane del passato. Grande storia è la storia di tutto ciò che è accaduto nell'universo dall'inizio del tempo al presente. La sfida è quella di confezionare questa esperienza in una sola storia che è coerente e significativa.

La soluzione che ho raggiunto nel mio libro, Storia dell'Esistenza Triple, è quello di raccontare una storia universale dal punto di vista la nascita di tre diversi tipi di essere: la materia, la vita, e il pensiero. La loro combinazione costituisce una tripla esistenza.

 esistenza materiale è stato qui dal Big Bang. La vita sulla terra si è evoluta nel corso degli ultimi 3,5 miliardi di anni. Il pensiero accompagna cultura umana. Informazioni sul mondo e l'esperienza passata di umanità è stata lentamente accumulando in documenti scritti. pensiero collettivo dell'umanità sta cambiando il mondo fisico.

Ora è il momento di mettere la nostra conoscenza di eventi passati insieme in una storia della creazione. Credo che il compito è quello di trovare la progettazione di una storia che spiega in primo luogo come gli esseri umani sperimentano il mondo che siamo venuti a essere. Ci deve essere un disegno unificante nella storia dell'esistenza tripla.

Grande Storia dovrebbe riflettere la natura tripartita di questo mondo. Si dovrebbe dire come ogni tipo di fase di sviluppo come l'universo ha raggiunto il suo stato attuale. Se ad un universo di sola materia, è stata aggiunta la vita; e la vita che è venuto il pensiero, realizzata in nostra specie, che hanno cambiato anche il mondo.

La terra, se ti piace il resto dell'universo, si compone di benessere fisico incarnato in elementi chimici. L'esistenza fisica di atomi e molecole rimangono invariati meno che non sia disturbata da eventi influenze esterne.

La vita, invece, comprende strutture chimiche che si sviluppano in un periodo di tempo. Le creature viventi nascono, crescono fino a scadenza, riprodurre, e rifiutare e morire in buona parte le la ad un programma predeterminato. Il codice genetico di ogni cella governa cosa succede per l'organismo in un dato momento della sua vita.

Il pensiero è peculiare ai processi cognitivi che si verificano all'interno del cervello umano. Non possiamo vedere il pensiero, solo pensarlo. Anche così, il pensiero umano ha un modo di essere espresso facilitatore all'azione. Ciò avviene principalmente attraverso il linguaggio. Come un tipo di essere, tuttavia, mi riferisco principalmente al prodotto del pensiero. E 'ciò che il pensiero ha creato.

In questo contesto, è possibile individuare elementi che rappresentano uno o l'altro tipo di essere in una forma pura.

Inizia con la materia. Questo è ciò che la terra è stata fatta della vita prima che apparisse. Alcuni di essi è ancora visibile. Abbiamo, per esempio, le scogliere di roccia sui fianchi delle montagne. C'è acqua che si è accumulata nei laghi, corsi d'acqua, o in mare. L'azoto e l'ossigeno nell'atmosfera della Terra rappresenta anche la questione. Tutto ciò che esiste sulla terra Consiste fisicamente della materia.

La vita ha una presenza pervasiva sulla terra. Fatta eccezione per le calotte polari e la parte più cupa dei deserti, gran parte della superficie terrestre è stato addestrato da esseri viventi. Vegetazione in forma di alberi, erbe, arbusti e copre vasti territori. Le barriere coralline e calcare rappresentano il residuo fisico di animali che un tempo vivevano. Petrolio e carbone depositi che rimangono da strutture del corpo erano in vita centinaia di milioni di anni fa. Inoltre, ovviamente, devono presentare le prove della vita in una varietà di specie vegetali e animali, così come microbi, virus e simili.

L'ultimo tipo di essere, il pensiero, è difficile da identificare. Il pensiero ha una base fisica e processi nelle strutture neurologiche esistenti nel cervello umano. Sperimentiamo questo essere cosciente. Tuttavia, essendo tale non sarebbe stato considerato di avere un'esistenza indipendente. Pertanto, al centro dell'attenzione si sposta dal pensiero come un processo neurologico al prodotto concreto del pensiero, in particolare per quanto esposto nella attività umana collettiva.

Mentre sono seduto nel mio studio, gran parte di quello che posso vedere attorno a me il pensiero rappresenta incorporato in strutture materiali. Mi siedo su una sedia di metallo e plastica. Fisso schermo di un computer che appartiene ad una macchina per l'organizzazione e la visualizzazione di informazioni. Prendo una graffetta, una penna, o un pezzo di carta seduto sulla scrivania di fronte a me. La scrivania in sé è artificiale, come è la casa che sto abitano.

Dal punto di vista dell'essere, tutti e tre i tipi hanno sia un fisico e una dimensione formale pertinenza scopo o disegno. Gli scienziati hanno elaborato la natura atomica di sostanze fisiche.

Fisica è organizzata in strutture discrete di atomi e molecole. Vita combina atomi di azoto, idrogeno, ossigeno, carbonio, fosforo, zolfo e altri elementi in molecole di DNA. Queste molecole diventano un progetto per trasformare i materiali organici in sostanze chimiche ingerite strutture del corpo più grandi che sostengono. Il pensiero, che consiste inizialmente di impulsi elettrici nel cervello, avanza a "essere" quando i suoi processi mentali avviare l'attività mondana. Pensiero diventa di progettazione fisica in cui gli esseri umani agiscono consapevolmente nel mondo.

Quindi, come possiamo mettere questo in una storia? Iniziare con il fatto che la materia non esisteva contemporaneamente. Non esisteva 15 miliardi di anni fa, prima del Big Bang. La storia inizia con l'evento e il tipo di continuo sviluppo materiale con l'universo in espansione. Le concentrazioni gravità producesr di materia che, ad un certo punto è, provocano reazioni termonucleari. Avendo sottoposti a tali processi, in seguito protagonista esaurisce il loro combustibile nucleare è, espandere, e talvolta esplodere. L'universo si riempie di detriti di atomi e molecole da esplosioni precedenti che possono poi ricombinarsi.

Il sistema solare, il risultato di tale ricombinazione, è inusuale in quanto la sua esistenza non si è fermata con i materiali senza vita. In qualche modo la vita ha un inizio qui. Non sappiamo con certezza come, dopo un miliardo di anni di esistenza senza vita, gli atomi e le molecole organiche è apparso sulla terra. Ma questo è accaduto. Prima apparizione procarioti unicellulari e le cellule eucariotiche dei quali conteneva una cella più piccola all'interno della cella in cui è stato memorizzato il DNA. Da qui, la vita proliferato in una varietà di specie che vivono in acqua o sulla terra ferma e, a volte volano in aria. L'evoluzione ha guidato la proliferazione di specie.

Gli esseri umani sono un tipo di animale. Ci sono voluti una vita di 3,5 miliardi di anni per evolvere da microbi unicellulari a multicellulari e organismi batteri come coralli, molluschi, insetti, anfibi, rettili, uccelli, alberi, piante da fiore e mammiferi. Le creature viventi hanno sviluppato una capacità di estrarre energia e nutrienti dai loro materiali nell'ambiente. La specie umana si è evoluta da una certa specie di mammiferi all'interno della famiglia scimmia. Homo sapiens stessa origine in Africa meridionale tra 100.000 e 200.000 anni fa.

Questo processo sarebbe stato insolito, anche se il suo sviluppo fosse fermato qui. Questo uomo aveva una capacità speciale per pensare che un terzo tipo di essere permesso di emergere. Mi riferisco qui al pensiero o, più precisamente, per il prodotto collettivo del pensiero umano.

Guardatevi intorno e vedere molti tipi di oggetti artificiali che il pensiero umano ha creato. In tutte le parti della terra, il paesaggio è stata trasformata attraverso l'agricoltura, l'estrazione, il trasporto e l'urbanizzazione, attività coscienti che sono destinati a servire la specie umana in un certo modo. Tutti hanno lasciato il loro prodotto sulla terra.

Il punto è che lo sviluppo in tre parti di essere sulla terra può essere descritto in una raccolta di racconti e, in ultima analisi, in un unico racconto in capitoli separati. Questo è quello che ho fatto nel mio libro, Storia dell'Esistenza Triple. I primi due capitoli della Pertamina alla creazione e sviluppo dell'universo inanimato tra cui il sistema solare. I prossimi due capitoli, tre e quattro, descrivono la comparsa della vita sulla terra, l'evoluzione delle specie viventi, e proprio l'arrivo di umanità. Di venire sei capitoli che descrivono lo sviluppo della società umana, sia in tempi storici e preistorici. Il capitolo finale, numero undici, contempla il futuro dell'umanità.

C'è una qualità miracolosa per la storia della Grande Storia che racconta come qualcosa è venuto dal nulla. Matt è venuto dal nulla che, una volta riempito l'universo. Apparentemente senza motivo o la direzione, la vita è scaturita da materiali inanimati. Il pensiero di essere avanzati processi elettro-chimici all'interno del cervello umano per produrre oggetti visibili.

Allora, perché studiare Grande Storia? E 'una storia che abbraccia tutte le altre storie. È un'avventura affascinante che non è ancora giunta al termine. Sento echi del padre, figlio e spirito santo in ultimo tentativo dell'umanità di cogliere la natura della sua realtà.

 

Nota: Questo articolo è stato presentato alla terza conferenza della Grande Storia Associazione Internazionale che si è tenuto presso l'Università di Amsterdam, Amsterdam, Paesi Bassi, il 15 Luglio 2016.

 

torna alla: pagina principale

 

Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

Cinese semplificato - Indonesiano - Turco - Polacco - Olandese - Russo     

   

COPYRIGHT 2016 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.worldhistorysite.com/trinityf.html